Bel poker interno della Nuova Petilia. Per il Real Casabona non c’è scampo

Bel poker interno della Nuova Petilia. Per il Real Casabona non c’è scampo

NUOVA PETILIA-REAL CASABONA 4-0

NUOVA PETILIA: Perri (dal 32’ st Bifezzi), Venturino, Cavallo, V. Castagnino (dal 1’ st Etna), Scalise, C. Rocca (dall’ 11’ st Monopoli), A. Rocca, P. Ierardi, A. Ceraudo (dal 20’ st F. Ceraudo), Esposito, Cardamone (dal 20’ st P. A. Ierardi). In panchina: Cropanese, Rizza. Allenatore: Gumari-Cropanese.

REAL CASABONA: Mauro, Melidone, Gallo (dal 1’ st Nicoletta), Art. Aprigliano (dal 34’ st G. Vaccaro), Spataro, F. Vaccaro (dal 15’ st Arm. Aprigliano), A. Rizzo, Pettinato, Mele, Seminario, Scavello. Allenatore: De Biasi.

ARBITRO: Vona di Crotone.

MARCATORI: 19’ pt A. Rocca, 29’ pt A. Ceraudo, 22’ st Cardamone, 32’ st Esposito.

 

PETILIA POLICASTRO – La formazione di casa ipoteca la qualificazione ai playoff ed ora può puntare a qualcosa di più del quinto posto. Per il Real Casabona, con molte assenze, addio ai sogni di gloria, la squadra mentalmente ha subito il peso degli ultimi risultati negativi. Nel primo tempo sono Alessandro Rocca ed Aurelio Ceraudo ad indirizzare la gara, nella ripresa arrotondano Cardamone ed Esposito. Buon momento per i petilini che stanno acquisendo sempre più sicurezza.

Lascia un commento

Scroll To Top