Basket, rinviata Rosarno-New Team. Intervista a coach Gualtieri

Basket, rinviata Rosarno-New Team. Intervista a coach Gualtieri

L’incubo del rinvio si riaffaccia sui campionati regionali, e così il Crotone è costretto ad attendere un’altra settimana per dare il via alle corse sui parquet. L’indisponibilità del Rosarno verrà recuperata nella prima giornata utile sperando che non ci siano più rinvii, anche perchè in situazioni di palazzetti pieni di attività, rimediare un giorno libero per recuperare una gara diventa un’impresa da “mission impossible”.

Noi, come sempre, seguiremo per voi tutte le gare della prima giornata, aggiornandovi nel più breve tempo possibile sui risultati da tutti i campi.

Ne approfittiamo per fare una piccola chiacchierata con Coach Ciccio Gualtieri, da un paio di mesi alla guida della prima squadra pronto per la nuova stagione agonistica!

Dopo diversi anni di lontananza un ritorno a Crotone non più da giocatore ma per guidare la squadra del Presidente Carbone in quella che si preannuncia una grande stagione per la New Team, come ti hanno accolto i ragazzi di Crotone? E tu come ti trovi?

Sono contento per il ritorno a Crotone, purtroppo per via della carta d’identità non più come giocatore ma onoratissimo nel ruolo di Capo Allenatore! Vuol dire che avrò lasciato un buon ricordo come giocatore e di aver fatto bene dove ho allenato. La squadra è attrezzata bene, con una serie di giovani interessanti e di meno giovani esperti ma appassionati e di ottimi atleti di indiscusso valore per la categoria. Su tutti il ritorno di Cristian Venuto ” Crotonese Doc ” ma per me una grande emozione ritrovare Roberto Lo Giacco e poterlo ri-allenare dopo averlo cresciuto nelle file della A. S. Pallacanestro Soverato.

Dove può arrivare questo Crotone e dove vuole arrivare Ciccio Gualtieri? Quali sono gli avversari più temibili di questo campionato?

Il campionato sarà duro e lungo, le squadre da battere sono il Villa S. Giovanni e il Cosenza; a noi manca un Pivot di ruolo ma andiamo avanti fino alla fine poi il rebus saranno gli spareggi con la squadra siciliana!! Intanto si spera di far crescere e migliorare i tanti giovani espressi dal vivaio e dare risalto al gran lavoro svolto dalla Società fino ad ora, basti pensare all’interessante Camp che si è tenuto quest’ estate a Crotone c/o il Residence Casarossa , con l’attenta Direzione Tecnica del Coach Pasquale Iracà.

In bocca al lupo per il duro lavoro che ti aspetta e buona stagione.

Crepi il lupo

Comunicato Stampa New Team 2000

Lascia un commento

Scroll To Top