Auditore Crotone, vittoria netta e sorprendente in casa del Potenza. Sabato ultima di campionato

Auditore Crotone, vittoria netta e sorprendente in casa del Potenza. Sabato ultima di campionato

TRITONE POTENZA – R.N. AUDITORE CROTONE = 4 – 15

La R.N. Auditore Crotone vince con merito ed autorità l’incontro con il Tritone Potenza con un sonante 15-4. Sulla carta il match non assumeva connotazioni di estrema difficoltà per la posizione in classifica della squadra lucana anche se tutte le avversarie incontrate in casa avevano faticato non poco per avere la meglio per le difficili condizioni ambientali.

Il team potentino infatti fa della fisicità e forza fisica le sue armi preferite ed il fatto di giocare in una vasca da 25 metri permette di sfruttarle nel modo migliore. La R.N. Auditore si è presentata con una squadra rivoluzionata, ricca di giovani della categoria Under 17 ed Under 15 lasciando solo ai “senatori” Cavalcanti, Arcuri Vincenzo, Anastasio e Pasquale Oppido il compito di fare da “chiocciola”. Il test è stato un successo in quanto i ragazzi di Mister Amideo sono riusciti ad interpretare al meglio il match giocando con personalità ed intelligenza contro un avversario che ha cercato in tutti i modi di metterli in difficoltà con marcature molto dure nel tentativo di “intimidire”.

Il Tecnico calabrese ha preparato l’incontro cercando, tra l’altro, un ritmo forsennato per mettere da subito in crisi gli avversari. I ragazzi hanno messo in pratica in maniera ineccepibile le indicazioni del Mister riuscendo nell’intento. Bravi tutti con Bellezza straordinario per grinta e determinazione, Riganello, Mario Oppido ed Amatruda convincenti e velocissimi sulle fasce, Candigliota e Basile insuperabili in difesa, il centro boa Angelo Scorza spina nel fianco per i difensori potentini, il portiere Forciniti sicuro ed impenetrabile, insomma un gruppo di giovanissimi che hanno mostrato un’eccellente condizione fisica, una velocità e personalità impensabili ed una attenta applicazione degli schemi di gioco segnando goal a raffica con azioni a volte spettacolari. A completare la giornata positiva la perfetta regia di Cavalcanti, Anastasio e Pasquale Oppido e l’esperienza del capitano Vincenzo Arcuri.

<Al di la del risultato che ci riporta al terzo posto in classifica, quello che mi è piaciuto maggiormente è stato l’atteggiamento della squadra, in particolare dei giovani. Ho visto quella grinta e personalità che ho sempre predicato e che solo a tratti la squadra ha mostrato in altre circostanze> dichiara a fine gara un soddisfatto Mister Amideo.

Prossimo incontro sabato 7 giugno nell’ultima giornata di campionato contro il Dharma Casamassima secondo in classifica. La Rari Nantes Auditore vorrà chiudere in bellezza “vendicandosi” della partita persa con molta recriminazione nel girone di andata.

Buona la conduzione arbitrale del Sig. Albano di Potenza

R.N. AUDITORE CROTONE: Forciniti, Oppido P., Amatruda, Arcuri, Candigliota, Riganello, Bellezza, Cavalcanti, Basile, Scorza, Oppido Mario, Anastasio. Allenatore: Sig. Felice Amideo

TRITONE POTENZA: Pappalardo, Cappiello, Quatraro, Della Sala, Orsi, Moretti, Perillo, Garramone, Cammarota, Fornarella, Amodio. Allenatore: Sig. Pappalardo Giorgio

Lascia un commento

Scroll To Top