Atletico Botricello, a rischio la permanenza dei big. Tramontata ormai la fusione

Atletico Botricello, a rischio la permanenza dei big. Tramontata ormai la fusione

Sono giorni frenetici in casa Atletico Botricello. Dopo le settimane di festa e di gioia per il Triplete, ora c’è un po’ di preoccupazione per il futuro. Abbiamo sentito alcuni dei protagonisti delle vittorie biancorosse, e da più parti arrivano segnali di mancato accordo per la prossima stagione. Niente di irreparabile, intendiamoci, ma la permanenza dei vari Staglianò, Andrea Canino, Giuseppe Canino, Scalise, Nicoletti, Palumbo, Parrottino, Corapi, per citarne alcuni, non sembra affatto scontata.

Sarebbe una grave perdita per l’Atletico, trattandosi di calciatori forti e soprattutto affiatati, già impegnati in campionati superiori nelle passate stagioni. Rifondare tutto sarebbe davvero difficile. Per disputare un buon campionato di Promozione la permanenza di questi deve essere blindata, ed affiancando loro 2-3 calciatori di categoria si potrebbe puntare anche all’alta classifica.

Intanto sembra definitivamente sfumata l’ipotesi di una fusione con il Real Botro. Dopo l’avvicinamento primaverile, le parti non hanno trovato l’accordo sui nodi più importanti. Mancano pochi giorni alla chiusura ufficiale delle fusioni e cambi di nome, ma a questo punto appare improbabile che si possa proseguire con un’unica squadra per Botricello.

Lascia un commento

Scroll To Top