Atletico Belvedere, quattro acquisti e conferme societarie per la nuova stagione

Atletico Belvedere, quattro acquisti e conferme societarie per la nuova stagione

(nella foto i fratelli Oliverio)

Ricomincia l’avventura dei gialloverdi dell’Asd Atletico Belvedere disputando ieri un’amichevole con il più quotato Cotronei 1994 nello stadio comunale “S.Baffa”. Gli uomini del mister Gabriele, con nelle gambe più di un mese di preparazione, fanno loro la sfida confermando l’ottimo stato di forma per l’inizio del campionato di Eccellenza.
Dal canto suo l’Atletico Belvedere si trova ad affrontare quasi sicuramente un’altra intera stagione lontana dalle mura amiche, vista l’inagibilità del campo “Giuseppe De Matteis” di Belvedere Spinello; il quale rappresentava un campo veramente ostico per qualsiasi avversario, un vero e proprio fortino per la squadra belvederese che si esaltava davanti ai suoi tifosi calorosi.

Nonostante tutto, dopo il buon campionato della passata stagione, le premesse sono ottime: in primis si è confermato sia l’intero assetto societario che l’intera squadra, quest’ultima rappresentata da un mix di giovani e veterani calciatori originari di Belvedere Spinello.
La squadra è stata inoltre puntellata con ben 4 acquisti, facendo ben sperare per un ruolo da protagonista per la nuova stagione di Terza categoria 2018/2019. Degni di nota gli acquisti dei fratelli Oliverio: Francesco, il suo è un ritorno di spessore avendo già esordito nel lontano 2005, tra le sue principali caratteristiche, oltre l’esperienza di aver già giocato in categoria, la sua forza fisica e un potente tiro che fanno di lui un giocatore temibile sia in fase difensiva che offensiva; ed Ivan Oliverio, giocatore duttile che ha disputato con la maglia gialloverde ben due finali playoff, capace di apportare il suo contributo con ben 6 gol da febbraio a maggio 2016, con il chiaro obiettivo di dare una mano alla squadra con le sue doti realizzative, grazie alla sua velocità ed alla sua freddezza sotto porta.

In attesa di iniziare la preparazione atletica, il presidente Antonio Abbrancati con tutto il suo staff ed i giocatori tutti stanno meditando di togliersi qualche soddisfazione nonostante le avversità.

Luigi Gaudio

Lascia un commento

Scroll To Top