Arrigo Sacchi su Berardocco: «Da playmaker può fare la differenza»

Arrigo Sacchi su Berardocco: «Da playmaker può fare la differenza»

Abbiamo scovato su internet un’intervista fatta da Calcio Television ad Arrigo Sacchi nella quale si parla di Luca Berardocco, nuovo acquisto del Crotone. Parole al miele per lui e per Massimo Drago.

Di seguito riportiamo la parte di intervista che interessa il Crotone e il nuovo acquisto rossoblù:

Redazione: Salve mister come va?
Arrigo Sacchi: Bene bene, ma mister non più…

Redazione: Per noi era e rimarrà sempre il miglior mister di sempre
Arrigo Sacchi: Grazie grazie

Redazione: L’abbiamo contattata per avere un suo punto di vista su un calciatore italiano: Luca Berardocco
Arrigo Sacchi: Ah si lo conosco molto bene, l’ho seguito ai tempi dell’under 21 e mi sembra di ricordare che l’andai a visionare a Modena. Mi fece una gran bella impressione, poi l’ho seguito e fatto seguire in lega pro e in questo ultimo anno è stato da un mio apprezzatissimo allievo Gigi Apolloni, quindi l’ho seguito quasi in diretta.

Redazione: Adesso sa dove si e’ trasferito?
Arrigo Sacchi: Si si è in quel di Crotone, in una bellissima realtà e con un grande mister, Drago, sono sicuro farà benissimo

Redazione: Da grande conoscitore di calcio qual è, se la sente di dare un consiglio al mister Drago?
Arrigo Sacchi: Da grande mister qual è non credo abbia bisogno dei miei consigli, piuttosto una mia opinione: il giovane Berardocco esprime le sue migliori potenzialità nel ruolo di centrale di centrocampo nel 4-3-3 e come playmaker nel 3-5-2, in alcune situazioni l’ho visto divincolarsi bene nel ruolo di mezz’ala, ma e’ un adattamento poco incline alle sue caratteristiche per la grande visione di gioco che ha

Redazione: Quindi mi sembra di capire che secondo lei il suo ruolo naturale è di playmaker davanti alla difesa?
Arrigo Sacchi: Si, anche in Slovenia è partito da mezz’ala, ma quando Gigi lo ha messo centrale il gioco è migliorato alla grande con i risultati che poi sono arrivati

Lascia un commento

Scroll To Top