Ancora un acuto del Mesoraca: sconfitto il Gasperina

Ancora un acuto del Mesoraca: sconfitto il Gasperina

MESORACA-GASPERINA 2-0

MESORACA: Pallone, Barbera (80′ Garibaldi), Ruga (31′ Gidari), Marino (65′ Ortolini), Stefanizzi, Marrazzo R., Vescio A., Ruberto, Brizzi, Marrazzo P. ’88 (90′ Sirianni), Castagnino (74′ Cistaro). All. Varacalli.

GASPERINA: Mirarchi, Matarese, Papaleo, Palumbo, Sgrò, Truglia, Agresta, Pellicano, Staglianò, Gagliardi, Fiorentino. All. Fodero.

ARBITRO: De Agazio di Crotone.

MARCATORI: 21′ Stefanizzi, 22′ Marrazzo P. ’88

Cielo grigio a Mesoraca per la penultima partita del girone di andata. In campo il Mesoraca, a cui servono punti per continuare la rincorsa sul Taverna, ed il Gasperina, impegnato nella lotta per uscire dalla zona play out.

Mesorachesi che entrano in campo con la voglia di chiudere subito la partita. Nei primi 15 minuti, la squadra di casa va ben 4 volte vicina al bersaglio. Due volte con Brizzi che prova la conclusione da fuori area sfiorando la traversa, una con Vescio che stoppa di petto in area un passaggio di Stefanizzi e prova la girata al volo di sinistro con la palla che lambisce il palo, ed, infine, con Castagnino che aggancia fuori area un ottimo filtrante di Bomber Marrazzo e prova la conclusione affrettata per sorprendere il portiere. Palla che finisce, però, a lato del palo.

Tra il 21′ ed il 22′, uno due micidiale del Mesoraca che prova a tramortire l’avversario. Prima Stefanizzi, che raccoglie al limite dell’area una respinta di un calcio d’angolo della difesa ospite e lascia partire una voleè di sinistro bellissima su cui il portiere non può nulla e fa 1-0. E dopo con Bomber Marrazzo che si libera in area, raccoglie il servizio di Castagnino, autore di una bellissima galoppata sull’out di destra, e beffa il portiere ospite con un bellissimo tacco.

Nel secondo tempo, il Mesoraca abbassa i ritmi ed il Gasperina prova a reagire ma poche volte riesce ad impensierire seriamente la retroguardia mesorachese. Pallone praticamente rimane inoperoso se non fosse per qualche uscita per sventare le minacce dei calci piazzati. Al 50′ Mesoraca vicino al tris. Castagnino riceve palla sulla trequarti, stoppa la palla, salta un avversario e prova il tiro della domenica con la palla che si stampa all’incrocio dei pali. Sarebbe stato un gol bellissimo. L’ultima occasione è ancora del Mesoraca. È l’88’ e Cistaro riceve palla sulla trequarti, salta due avversari rientrando verso il centro e lascia partire una rasoiata di sinistro da fuori area sulla quale il portiere Mirarchi compie un autentico miracolo, levando la palla dall’angolo basso alla sua sinistra.

Da menzionare l’ottima gara di Barbera e Ruberto. Mesoraca che prosegue la marcia con la nona vittoria consecutiva.
La squadra di Mister Varacalli affronterà nell’ultima giornata del girone di andata il Gimigliano in trasferta ed avrà l’occasione di avvicinare il Taverna visto il riposo della squadra catanzarese.

Lascia un commento

Scroll To Top