Ancora Simy ed il Crotone espugna il campo della Sampdoria. Ma l’Empoli sbanca San Siro

Ancora Simy ed il Crotone espugna il campo della Sampdoria. Ma l’Empoli sbanca San Siro

SAMPDORIA-CROTONE 1-2

SAMPDORIA: Puggioni; Bereszynski, Skriniar, Silvestre, Dodo (dal 28′ st Regini); Barreto (dal 38′ st Alvarez), Torreira, Praet (dal 23′ st Djuricic); Fernandes; Schick, Quagliarella. In panchina: Falcone, Kaprikas, Pavlovic, Simic, Cigarini, Palombo, Budimir. Allenatore: Giampaolo.

CROTONE: Cordaz; Rosi, Ceccherini, Ferrari, Martella; Rohden (dal 14′ st Stoian), Barberis, Crisetig, Nalini (dal 35′ st Acosty); Trotta (dal 30′ st Simy), Falcinelli. In panchina: Festa, Viscovo, Dussenne, Claiton, Mesbah, Sulijc, Sampirisi, Capezzi, Kotnik. Allenatore: Nicola.

ARBITRO: Rizzoli di Bologna
.

MARCATORI: 20′ pt Schick (S), 22′ st Falcinelli (C), 35′ st Simy (C).

AMMONITI: Praet (S), Ceccherini (C), Ferrari (C), Falcinelli (C), Torreira (S).

Il Crotone continua a stupire e vince la sua terza partita nelle ultime quattro gare giocate, le stesse da quando Gianni Vrenna è diventato il nuovo presidente. A Genova i rossoblù si impongono in rimonta, dopo essere andati sotto per una prodezza eccezionale di Schick nella prima frazione. Nel secondo tempo rossoblù a segno con Falcinelli che sfrutta un assist di Trotta sugli sviluppi di un angolo, e poi con Simy (entrato da 5 minuti) che con un bel piatto al volo finalizza al meglio un bellissimo assist di Falcinelli. La doccia fredda arriva da Milano: l’Empoli vince la sua seconda gara in trasferta consecutiva, sempre per 2-1, stavolta contro il Milan. I punti di distacco restano 5, ma la formazione di Nicola sta onorando alla grande questo finale di stagione.

Lascia un commento

Scroll To Top