Anche Cutro si appresta a salutare il Crotone in A: il Puttino è rossoblù

Anche Cutro si appresta a salutare il Crotone in A: il Puttino è rossoblù

Questa domenica, a partire dalle ore 18:30, anche la piazza principale di Cutro accoglierà gli eroi rossoblù della promozione in serie A. Cutro è un’altra tappa di “Crotone e territorio” col quale i paesi del circondario stanno salutando la storica impresa della squadra allenata da Juric. I calciatori sono già stati ad Isola Capo Rizzuto, Mesoraca, Petilia Policastro, Rocca di Neto, ovunque salutati da una grande folla.

La promozione in serie A ha avuto il merito di avvicinare ancora di più le varie anime del territorio, unite nella gioia per una squadra che rappresenta tutta la provincia. Un territorio che ha tante cose da condividere e che mai come oggi ha bisogno di essere unito per cercare di uscire da una situazione di isolamento che lo sta lacerando. Per l’occasione, in piazza “Di Bona”, la statua dell’eroico scacchista Giò Leonardo Di Bona, detto “il Puttino” si è vestito di rossoblù. Un altro simbolo della magica stagione calcistica del Crotone.

(foto Giuseppe Scandale)

Lascia un commento

Scroll To Top