Amichevoli, il Crotone vince di misura a Roccella. Decide una rete di Firenze

Amichevoli, il Crotone vince di misura a Roccella. Decide una rete di Firenze

ROCCELLA-CROTONE 0-1

ROCCELLA (4-2-3-1): Mittica (71′ Loccisano), Laribi (48′ Femia), Sorgiovanni Mat. (82′ Saraco), Coluccio (74′ Diop), Sorgiovanni Mar.; Minici (77′ Benincasa), Carrozza (71′ Guido); Fiorino (61′ Cinquerane), Criniti (68′ Schiavello), Ciccone (48′ Khanfri); Dorato.

CROTONE primo tempo (3-4-3): Festa; Yao, Cremonesi, Ferrari; Esposito, Paro, Capezzi, Modesto; De Giorgio, Tounkara, Torromino.

CROTONE secondo tempo (3-4-3): Festa; Balasa, Claiton, Bruno; Zampano, Barberis, Salzano, Martella; Voltan (23′ Tripicchio), Firenze, Stoian.

Allenatore: Juric

Arbitro: Guarnieri di Soverato

Reti: 84′ Firenze

 

Bel pomeriggio di sport quello vissuto oggi presso lo “Stadio Comunale Ninetto Muscolo” di Roccella, città natale del diesse rossoblù Ursino, dove il Crotone è stato ospitato dalla formazione reggina per una gara amichevole.

Tanti tifosi presenti sugli spalti e nutrita rappresentanza anche dei supporters rossoblù. Il test è servito per scaricare il lavoro fin qui accumulato ed iniziare l’avvicinamento alla prima partita di campionato. Un pomeriggio di festa, con calcio, amicizia e ospitalità come ingredienti della riuscita ricetta.

Nel primo tempo è il caldo a farla da padrone con l’arbitro Guarnieri che accorda un time out alle due squadre al minuto 23. Il Crotone sfiora il gol con Torromino, destro che fa la barba al palo. Poi è il portiere di casa che compie un intervento miracoloso su Tounkara. Al 34′ traversa colpita da Cremonesi su corner dalla destra di De Giorgio. Nel finale palo di Tounkara ma l’arbitro ferma l’azione per fuorigioco.

Nella ripresa mister Juric cambia gli undici in campo e sono sempre i pitagorici a creare occasioni da rete. Al 56′ Mittica si supera sul tiro al volo di Stoian, subito dopo è Salzano che manda di poco alto. Firenze fa le prove generali del gol ma il suo colpo di testa va di poco a lato. Il Roccella si fa vedere dalle parti di Festa con Dorato che sugli sviluppi di un corner colpisce la traversa. All’84’ arriva il più che meritato gol degli squali con Firenze: invenzione di Stoian e diagonale destro dell’attaccante ligure imparabile.

Il Crotone tornerà in campo sabato, alle 20:30 allo Scida per l’amichevole contro il Rende (Serie D).

fonte: fccrotone.it

 

 

Lascia un commento

Scroll To Top