Amichevole, Crotone-Rende 5-1

Amichevole, Crotone-Rende 5-1

CROTONE (4-3-3): Concetti (1’st Secco); Del Prete (20’st Bagdanavicius), Suagher (20’st Abruzzese), Cremonesi (1’st Crisetig), Mazzotta (1’st Pasqualini); Cataldi (30’st Leto ), Galardo (20’st Prestia), Dezi (30’st Taider); De Giorgio (20’st Boniperti), Mastriani (1’st Torromino), Bidaoui (26’st Tripicchio). All. Drago

RENDE (4-3-3) : De Brasi (1’st Greco, 39’st Scarcello), Viteritti (1’st Chiari, 22’st Garofalo), Grisolia (1’st Terranova), Di Finizio (14’st ), Irace (1’st Ruffo, 22′ st Garofalo), Barca (36’st Caruso ), Franchino (30’st Zidane), Vicari (37’st Spagnuolo), Di Piedi (22’st Romano), Leta (38’st Petrassi), Russo (36′ St. Azzinnari). A disposizione: Oliverio, Siciliano. All. De Angelis

MARCATORI: 12′ pt e 38′ pt De Giorgio (C), 21′ pt Russo (R), 16’st Dezi (C), 32’st Tripicchio (C), 44′ st Torromino (C).

Forse non il miglior Crotone quello visto al “Parrilla” contro il Rende, che soffre tanto nel primo tempo e concede tanto agli avversari, forse troppo. A sbloccare la partita ci pensa De Giorgio con un colpo di testa su preciso cross di capitan Galardo. Un buon Rende mette alle corde la squadra rossoblù e Russo con un bolide da fuori area trafigge Concetti per il momentaneo pareggio. Nel finale su spunto di un buon Bidaoui la palla carambola sui piedi di De Giorgio che mette a segno la sua personale doppietta.

Nella ripresa girandola di cambi, il Crotone prende campo e al quarto d’ora triplica con Dezi. Nel finale gran bel goal del giovanissimo Tripicchio, su suggerimento di Taider e punizione vincente di Torromino, con uno Scarcello non immune da colpe.

Da adesso si fa sul serio, visto che domenica c’è il Latina in Tim Cup e si potrà dare un giudizio migliore su questo Crotone 2013/2014, anche se dal test odierno non sono arrivate note positive dagli attesissimi Mastriani e Cataldi.

Lascia un commento

Scroll To Top