Amatori, il Petilia vince a tavolino la sfida di Petronà

Amatori, il Petilia vince a tavolino la sfida di Petronà

DELIBERE
GARA DEL 14/1/2020 US PETRONA 1980 – AMATORI PETILIA

Il Giudice Sportivo Territoriale, decidendo in ordine al reclamo fatto pervenire dalla società Amatori Petilia;

rilevato che;

– lo stesso non è conforme alla normativa vigente, poichè non è stata allegata la ricevuta attestante l’invio del preannuncio di reclamo alla controparte e non è stata allegata ricevuta all’interno della raccomandata;

– il comunicato ufficiale n. 5 del 27/09/2019 stabilisce che “l’età minima per la partecipazione dei calciatori viene fissata a 35 anni anagraficamente compiuti. E’ ammessa la partecipazione di DUE calciatori fuoriquota che alla data della disputa della gara abbiano anagraficamente compiuto il 30° anno di età. E’ consentito l’inserimento di UN (ulteriore) calciatore fuoriquota che nel corso della gara può sostituire uno dei due fuoriquota già in campo (ovviamente il calciatore fuoriquota in panchina non può ricoprire il ruolo di assistente arbitrale).”

– la società Us Petronà 1980, al 18’ del secondo tempo, si trovava in campo con 3 fuoriquota: Toscano Gianluca (nato il 21/01/1987), Manfreda Mario (nato il 15/05/1975) e Pascuzzi Tommaso (nato il 5/2/1987);

per i su esposti motivi; delibera

1. infliggere alla società Us Petronà 1980 la punizione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 0-3;

2. incamerare il contributo per l’accesso alla giustizia sportiva;

Lascia un commento

Scroll To Top