Amarezza Casabona: la Nuova Gioiese vince la Coppa Calabria ai calci di rigore

Amarezza Casabona: la Nuova Gioiese vince la Coppa Calabria ai calci di rigore

Sfuma il primo obiettivo della stagione per il Casabona. La squadra del presidente Cerrelli, sfortunatissima, perde ai rigori la finale di Coppa Calabria contro la Nuova Gioiese. Reggini subito avanti con Alessi, reggiunti però da una rete di Ioppoli, col primo tempo che si conclude sull’1-1. Nella ripresa i crotonesi vanno in vantaggio con una autorete, ma la Nuova Gioiese riesce a pareggiare allo scadere ancora con una rete di Alessi. Il 2-2 non viene schiodato ai tempi supplementari e si va quindi ai rigori. Per ben due volte il Casabona ha avuto il match point per portare a casa la Coppa ma lo ha clamorosamente fallito.

Grossa delusione per una impresa che sembrava ad un passo. Va fatto comunque un grosso applauso a questa squadra che ha lottato alla pari contro una corazzata come la Nuova Gioiese, vincitrice del proprio girone di Prima categoria in netto anticipo. Domenica il Casabona avrà la possibilità di riscattarsi alla grande: si gioca l’ultima giornata in casa con l’Aprigliano, e basterà anche un pareggio per conquistare la Promozione. Sarebbe magari l’occasione per cercare la rivincita con la Gioiese nella Supercoppa di Prima categoria tra le vincenti di tutti i gironi.

 

il Casabona al termine dei 90 minuti

il Casabona al termine dei 90 minuti

Lascia un commento

Scroll To Top