Altro successo per la Metal Carpenteria: a Gioiosa Jonica arriva la quinta vittoria di fila

Altro successo per la Metal Carpenteria: a Gioiosa Jonica arriva la quinta vittoria di fila

In un periodo di festa e di giocate a carte tra gli amici non poteva che arrivare il pokerissimo. La Metal Carpenteria Crotone infila la quinta vittoria consecutiva in campionato (alle quali si aggiunge anche quella in Coppa Calabria contro la Yamamay Lamezia) andando a sbancare il campo della Sensation a Gioiosa Jonica. Una passeggiata per le pitagoriche che hanno chiuso il match in poco meno di un’ora e con tutti i parziali che sono terminati con grande distacco. Troppo il divario tra le due formazioni in campo, l’unica incognita per mister Asteriti era rappresentata dalla condizione fisica delle sue ragazze al rientro dalle vacanze ma nessuna ha deluso visto che tutte si sono presentate in uno stato di forma invidiabile.

In particolar modo l’ultima arrivata in casa Metal Carpenteria Rosalba Ceravolo che dopo qualche partita di rodaggio ha iniziato a martellare a pieni giri, rivelandosi un valore aggiunto per la squadra pitagorica e anche a Gioiosa è stata autrice di una grandissima prestazione. L’andamento del match è chiarissimo fin dalle prime battute, le crotonesi non hanno nessuna intenzione di concedere sconti, la regia di Negroni chiama in causa tutti gli attaccanti che non devono fare altro che mettere giù palloni a raffica. Il primo parziale si chiude sul 25-11 per Crotone.

La gara continua a recitare lo stesso copione anche nel secondo parziale, in campo entrano Silvia Reale al posto di Malena e Scida al posto di Debora Cosentino, il risultato è lo stesso, 25-14 al cambio di campo. Stesso punteggio anche nel terzo e ultimo set, Asteriti dà spazio anche ad un’altra giovanissima come Anna Cosentino richiamando in panca Nina Bitonti e la Metal Carpenteria si impone senza particolari problemi.

Adesso l’attenzione dello staff tecnico crotonese e delle atlete è tutta rivolta verso il prossimo impegno. Tra qualche giorno si tornerà in campo nuovamente, questa volta per una gara importantissima che potrebbe regalare alla Metal Carpenteria il quarto posto in classifica. Al Palakrò infatti arriverà la Deseta casa Cosenza che precede Crotone di un solo punto in classifica. L’obiettivo è quello di proseguire nella marcia trionfale e guadagnare una buona posizione in ottica playoff. La squadra è in continua crescita e il gruppo ha dimostrato ampiamente di poter dire la sua contro qualsiasi formazione del torneo. Il tempo per migliorare ancora non manca e domenica la Metal Carpenteria avrà una grande opportunità per dimostrare di che pasta è fatta.

Lascia un commento

Scroll To Top