Altro ko interno per il Mesoraca. Tutto facile per il Badolato trascinato dal solito Girillo

Altro ko interno per il Mesoraca. Tutto facile per il Badolato trascinato dal solito Girillo

(nella foto una formazione del Badolato in questa stagione)

ASD MESORACA – BADOLATO 0-3

MESORACA: Fico 5 (12’st. Mascagni s.v.), Pasquale 5,5, D. Lavigna 5,5 (20’ st. Barbera s.v.), Ferrazzo 5,5, C. Ruberto 5,5, Londino 5,5, F. Vescio 5 (31’ st. Cozza s.v.), L. Ruberto 5, G. Sirianni 5, A. Vescio 5, Lombardo 5,5. Allenatore: Giuseppe Garofalo 5.

BADOLATO: Menniti 6, Matteo Carnovale 6,5, Corigliano 6 (25’ st. Betrò s.v.), Corasaniti 6,5, G. Fraietta II 6,5, Lentini 6,5, Piroso 6,5, Gagliardi 7 (37’ st. De Giorgio), Piperissa 7,5, Girillo 7,5 (45’ st. Marco Carnovale s.v.), G. Fraietta I 6.5. Allenatore: Raffaele Pilato 7.

ARBITRO: Mario Sammarro di Paola 6.

MARCATORI: 1’ pt. Girillo, 26’ pt. Girillo, 11’ st. Piperissa.

 

Il Badolato vince con un risultato netto ed indiscutibile e si lancia all’inseguimento delle prime della classe. La squadra di mister Raffaele Pilato non fa niente di speciale e riesce, comunque, ad imporsi facilmente su un Mesoraca che diventa sempre più cenerentola del girone. Niente di apprezzabile per i padroni di casa se non un impegno costante e ammirevole che non basta a fare punti.

Già al 1’ minuto gli ospiti in vantaggio con un tiro non irresistibile di Girillo che sorprende il portiere locale e fredda l’intera compagine che non riesce a raccapezzarsi. Al 26’ del pt., sugli sviluppi di un calcio piazzato generosamente concesso dall’arbitro, arriva il raddoppio degli ospiti ancora con Girillo. La terza rete all’11’ st. con una invenzione di Piperissa che vede il portiere lontano dai pali e da fuori area lo fulmina con un tiro a fil di traversa. E’ l’apoteosi per gli ospiti mentre per i padroni di casa continua il calvario di un cammino che appare sempre arduo e complicato.

Lascia un commento

Scroll To Top