Altro colpo di mercato della Metal Carpenteria Rari Nantes: preso il russo Markoch

Altro colpo di mercato della Metal Carpenteria Rari Nantes: preso il russo Markoch

Colpo Petr Markoch per la Metal Carpenteria Rari Nantes.Nato a Mosca, il 24.02.1990, figlio del grande Sergej, già giocatore in Italia nel Volturno campione di tutto, alto 180 cm e peso 85/90kg, nelle ultime 2 stagioni è stato giocatore e capitano della ŠK Hornets Košice, in Slovacchia, Petr è un attaccante esterno con eccellenti abilità balistiche e ottime capacità di regia di gioco e finalizzazione. Gioca indistintamente sia in posizione 2 che in posizione 4, ma non disdegna di occupare la posizione 3, sia nel dirigere l’attacco posizionale che partendo dalla difesa sul Centroboa avversario. Ha ottime capacità di nuoto e fondamentali di gambe che lo rendono veloce, elastico, potente ed esplosivo.

Nella sua carriera ha giocato, 5 stagioni nella Dynamo Mosca Russia, 1 stagione CSK-NAVY Mosca Russia, 2 stagioni Dynamo Astrakhan Russia, 1 stagione Sportul Bucarest Romania, 2 stagioni estive Ta’Xbiex Malta, 2 stagioni SK Hornets Kosice Slovakia. Vanta molte presenze nella squadra nazionale russa dal 2005 fino al 2015.

Siamo davvero contenti di aver firmato un giocatore così strutturato: era quello che volevamo. Sul perimetro, con Perez, Namar, Candigliota e gli altri, a nostro avviso, si integrerà perfettamenteannuncia il presidente Emilio Ape. – È anche un grande tiratore dal perimetro. Siamo sicuri di aver fatto la scelta giusta“.

Petr ci darà la possibilità di avere una vasta scelta tattica – commenta Mister Kekko Arcuri.Siamo consapevoli che la presenza al centro di Fabio Baraldi ci costringerà ad affrontare le difese schierate a zona su di lui. Pertanto, avere un giocatore veloce e abile negli inserimenti senza palla, sarà un enorme vantaggio. Petr ha già giocato in campionati competitivi e di livello, dovrà integrarsi con le metodologie di sviluppo del gioco italiano, che sono un po’ diverse da quelle internazionali, ma siamo fiduciosi che sarà in grado di farlo in modo rapido e completo“.

Sono estremamente felice di far parte del club e pronto a mettere tutta la mia esperienza, il cuore e la volontà per nell’affrontare questa nuova esperienza e nel cercare di portare il club a raggiungere i suoi obiettivi. Non vedo l’ora di iniziare ed arrivare a Crotone” dichiara Petr”.

Responsabile Comunicazione
Laura Leonardi

Lascia un commento

Scroll To Top