Altra vittoria del Futsal Kroton, i crotonesi espugnano il campo di Corigliano

Altra vittoria del Futsal Kroton, i crotonesi espugnano il campo di Corigliano

ENERGETICHE C/5-FUTSAL KROTON 2-4

A.S.D. ENERGETICHE C/5: De Giacomo, De Vincenzo, Scura, Molinaro, Durante, Cofone, Algieri, Laudone, Ventre, Gelsomino E, Gelsomino S. Allenatore: Ventre.

A.S.D. FUTSAL KROTON: Ranieri, Martire ©, Perri, Basile, Belfiore, Arcuri, Vrenna, Zanda, Graziani, Caristo. Allenatore: Raso.

Marcatori: 21 min. pt. Cofone (EN), 30 min. pt. Zanda (FK), 12 min. st. Arcuri (FK), 14 min. st. Molinaro (EN), 19 min. st. Basile (FK), 28 min. st. Arcuri (FK).

Il Futsal Kroton espugna l’ostico campo dell’Energetiche C/5 battendo i locali per 4-2 e volando sempre più spedito verso i play off promozione per la serie C1. Questa era la trasferta più difficile da affrontare delle ultime rimaste per le caratteristiche degli avversari e per le misure ridotte dell’impianto di gioco ma gli uomini di mister Raso non ne hanno risentito anzi dopo i primi dieci minuti di studio hanno comandato e controllato la gara.

A passare in vantaggio però sono stati i padroni di casa con Cofone su calcio di rigore fischiato dall’arbitro per un fallo di mano molto dubbio del capitano dei crotonesi Martire che nel tentativo di riparare il volto da un tiro ha involontariamente colpito la palla con la mano. Subito dopo il vantaggio dei locali il Futsal Kroton ha cominciato a macinare gioco sfiorando in tre occasioni il gol, il pareggio è arrivato allo scadere del primo tempo con Zanda abile a battere l’ottimo portiere locale su una ribattuta da un calcio di punizione.

Nella ripresa gli orange crotonesi partono decisi e al 12 minuto Arcuri sigla una rete bellissima con un tiro che si insacca sotto la traversa su assist di Zanda. Due minuti dopo i locali pervengono al pareggio su calcio di punizione con Molinaro che approfitta di un errore di posizionamento in barriera insaccando la palla in rete. Il gol del pari ha l’effetto di caricare a mille i crotonesi che vogliono assolutamente i tre punti e al 19 minuto Basile con un tiro dalla distanza riporta i suoi in vantaggio, rete che innervosisce i locali che arrivano subito al quinto fallo e grazie ad un tiro libero infatti ancora Arcuri al 28 minuto chiude definitivamente la partita siglando la quarta rete per il Futsal Kroton seconda personale.

Con questa vittoria i crotonesi rimangono saldamente in zona play off al quarto posto a quattro punti dalla terza in classifica. Ora i ragazzi di mister Raso dovranno affrontare compreso il derby con i cugini del Crescendo tre gare consecutive al PalaMilone rispettivamente contro il Città di Fiore sabato 4 Marzo poi il derby e poi con il Città di Bisignano attualmente terza in classifica.

A.S.D. Futsal Kroton

Lascia un commento

Scroll To Top