Altra impresa della Primavera del Crotone: vittoria ad Ascoli in rimonta

Altra impresa della Primavera del Crotone: vittoria ad Ascoli in rimonta

(nella foto l’autore del gol vittoria Zaccaria)

ASCOLI-CROTONE 1-2

ASCOLI: D’Egidio, Botta (dal 40’st Giannantonio), Quaranta, De Angelis, Capozzi, Carrozzo, Orsolini, De Grazia, Liberati (dal 16′ Ciabuschi), Manari (dal 30′ Fazzini), Parlati. A disp: Maltempi, Carafa, Fabrizi, Gabrielli, Bracciatelli, Bartolini, Ciarcelluti, Pietrarulo, Bellini. All. Di Mascio.

CROTONE: Viscovo, Faiello, Nicoletti, Cimino (dal 40′ st Mbaye), Riggio, Cuomo, Tripicchio (dal 44′ st Fiorentino), Zaccaria, Galli, Potrone, Pupa (dal 27′ st Otranto Godano). A disp: Pettinato, Lombardo, Aggiorno, Morabito. All. Parisi.

ARBITRO: Fourneau di Roma 1.

MARCATORI: 1′ pt Capozzi (A), 18′ pt Riggio (C), 28′ pt Zaccaria (C).

AMMONITI: Cimino, Cuomo, Galli (C).

 

Dopo il successo sulla Roma arriva un altro grande colpo della Primavera di mister Parisi. Gli squaletti si impongono in rimonta in casa dell’Ascoli. Padroni di casa subito avanti ma il Crotone ribalta prima della mezzora con Riggio e Zaccaria. Con questo successo la formazione rossoblù si porta al quinto posto, miglior posizione di sempre nel campionato Primavera.

 

 

 

 

Lascia un commento

Scroll To Top