Allievi Regionali, una Juventus Club scatenata travolge l’Audax

Allievi Regionali, una Juventus Club scatenata travolge l’Audax

(nella foto Mancuso con la maglia dell’Isola Capo Rizzuto)

JUVENTUS CLUB-AUDAX 4-0

POL. JUVENTUS CLUB: Pullano, Bianco, Elia, Muto, Loprete (16’ st Policastrese), Manfredi (12’ st Nicoscia), Astorino (22’st Russo), Caterisano, Giardino, Fauci (29’ st Affatati), Mancuso. All. Falbo.

ASD AUDAX: Nicoletta, Bellantoni, Neri, Belassi, Mannini, Pizzari, Lucia, Caliò, Alberto, Matei, Amato. In panchina: Nania, Greco, Passafaro, Formisano, Tornincasa, Aiello, Ciambrone. All. Astarita – Patti.

ARBITRO: Torromino di Crotone.

MARCATORI: 14’ pt, 33’ pt Giardina, 18’ st Fauci, 24’ st Mancuso

ISOLA CAPO RIZZUTO – Dopo la sconfitta all’esordio in casa del C.S.P.R. ’94, squadra reggina di Caulonia, ecco arriva la prima vittoria della polisportiva Juventus Club, all’esordio stagionale in casa. Un risultato largo e meritato, un secco 4-0 ai catanzaresi dell’Audax che premia la forza e la volontà degli uomini di mister Falbo. I giovani di Isola Capo Rizzuto mostrano un’ottima organizzazione tattica soprattutto in fase difensiva, dove il pacchetto arretrato è sempre in posizione e lascia pochi spazi agli avversari. Nel complesso però, la squadra gioca una grande partita, segno di un grande lavoro fatto in settimana dal tecnico crotonese, nonostante l’inizio in netto di preparazione avviato in netto ritardo rispetto alle altre compagini.

La gara è un monologo isolitano sin dalle prime battute, al 10’ la prima vera occasione si conclude col primo palo della gara colpito da Giardino. Lo stesso Giardino non sbaglia poi al 14’ su un grande assist di Manfredi, palla in rete e vantaggio. Al 22’ e al 28’ ancora due pali, stavolta la sfortuna sbatte contro Caterisano e Mancuso. Poco dopo la mezz’ora però, è ancora Giardino a raddoppiare, stavolta è Mancuso a servirlo con un gran diagonale.

La ripresa inizia col doppio vantaggio per il Juventus Club, che cerca così di gestire la gara e per il primo quarto d’ora controlla bene l’evolversi della stessa con un gran giro di palla. Al 18’ grande azione di Mancuso all’interno dell’area, palla precisa per l’accorente Fauci che la spinge in porta e fa 3-0. L’Audax si fa vedere dalla parti di Pullano prima con un tiro dalla distanza ben respinto dal portiere e poi con un reclamo di calcio di rigore finito però col cartellino giallo all’attaccante ospite, reo di aver simulato, bravo l’arbitro a non cascarci. Al 24’ arriva il poker, Fauci restituisce l’assist a Mancuso, e l’ex Isola realizza un gol meritatissimo a coronare una gara perfetta.

Finisce dunque 4-0 con una grande prova dei ragazzi di Falbo, bene in ogni reparto. Nel prossimo turno il Juventus Club osserva il turno di riposo, il cammino della squadra riprenderà il 26 ottobre a Crotone, contro l’attuale capolista Big Sport.

CLICCA QUI per vedere la classifica.

Lascia un commento

Scroll To Top