Allievi Nazionali, Reggina mai arrendevole. Pareggio beffardo per il Crotone

Allievi Nazionali, Reggina mai arrendevole. Pareggio beffardo per il Crotone

REGGINA-CROTONE 1-1

REGGINA: Cetrangolo; Scalone, Cotroneo, Lucisano A.; Scionti (13’st Tedesco), Lombardo, Lorefice (32’ st Mangiola), Di Napoli (29’ st Di Napoli); Scopelliti, Saglimbeni, Marotta (1’st Gjuci). A disposizione: Palumbo, Cuzzilla, Zumbo, Velardi, Zocchi. Allenatore: E. Belmonte

CROTONE: Calandra; Assisi, Carvelli, Federico, Nicoletti; Castorina, Drago (31’ st Bartolotti), Aggiorno; Morabito (20’ stPupa), Galli (39’ stAmaranto), Djebidje. A disposizione: Calderaro, Cambareri, Aiello, Colacchio, Garofalo, Fiorentino. Allenatore: G. Tortora

ARBITRO: Giovanni Loprete di Catanzaro (assistenti: Francesco Pungitore e Walter Guerrera di Vibo Valentia)

MARCATORI: 17’ pt Djebidje (C), 43’ st Saglimbeni (R)

NOTE: Ammoniti: Saglimbeni (R), Lombardo (R), Carvelli (C), Nicoletti (C), Drago (C), Gioia (R), Fedrico (C) – Espulsi: 1′ Lucisano A. (R) per fallo da ultimo uomo,  11′ st Scopelliti (R) per doppia ammonizione.

In una partita sentitissima da entrambe le parti, il Crotone sciupa l’occasione di portare a casa i tre punti. La partita si era, infatti, messa sul binario giusto per i ragazzi di mister Tortora che passati in vantaggio con il “solito” Djebidje non sfruttano la doppia superiorità numerica, visto che i reggini avevano perso strada facendo Lucisano A. e Scopelliti. La beffa arriva nel finale di partita con Sanglimbeni che pareggia i conti e fa vedere il bicchiere mezzo vuoto agli squaletti rossoblù, che hanno comunque confermato il buon momento di forma.

CLICCA QUI per vedere la classifica.

Lascia un commento

Scroll To Top