Allegri in conferenza stampa: “Crotone squadra ordinata e dura da superare”

Allegri in conferenza stampa: “Crotone squadra ordinata e dura da superare”

Alle ore 13:30 di martedì Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Crotone-Juventus. Diversi gli spunti dati dal tecnico toscano soprattutto sulla formazione: “Non si cambia schieramento, ma solo gli uomini. Chiellini rimarrà a casa per riposare: scenderà in campo uno fra Benatia e Rugani. Marchisio non sarà convocato, Lemina non ci sarà, così come Mandragora, però entrambi si sono allenati con la squadra e da giovedì saranno a tempo pieno con noi. Pjaca può darsi che giochi dall’inizio. Lichtsteiner dovrebbe riposare, al suo posto Dani Alves“.

L’allenatore dei campioni d’Italia non sottovaluta l’impegno contro i calabresi: “Il Crotone è una squadra che ha perso molte gare nella parte finale. Ha preso la prima rete contro l’Inter al 37′ del secondo tempo, ha perso con il Milan a cinque minuti dal termine, ha pareggiato a Firenze quando vinceva 1-0a un minuto dalla fine. Questo significa che è una squadra molto ordinata, con equilibrio, a cui è difficile fare gol, che gioca con un 4-4-2 molto lineare ma difficile da superare. Domani ci vorrà una partita giusta, con grande pazienza, perchè se non la sbloccheremo all’inizio, avremo il tempo per sbloccarla dopo. Abbiamo solo un risultato, perchè altrimenti i tre punti che abbiamo fatto con l’Inter vengono buttati a mare. E’ un momento delicato della stagione, sono sicuro che i ragazzi l’approcceranno con il giusto spirito“.

Lascia un commento

Scroll To Top