Alle qualificazioni Fijlkam l’AKC prima assoluta con 6 ori, 2 argenti ed un bronzo

Alle qualificazioni Fijlkam l’AKC prima assoluta con 6 ori, 2 argenti ed un bronzo

Conclusa positivamente per l’ASD Accademia Karate Crotone la trasferta a Spezzano Albanese dove, domenica 23 aprile, presso il Palazzetto dello Sport comunale, si sono svolte le fasi regionali di qualificazione alle Finali Nazionali del Campionato Italiano di Kata e Kumite per le classi Cadetti(16/17 anni) e di solo Kata per la classe Esordienti B (14/15 anni). Alla presenza del Presidente Fijlkam Calabria M° Gerardo Gemelli, del Vice Presidente settore Karate Francesca Bilardi e del CT Regionale M° Enzo Migliarese, la manifestazione ha avuto il successo che meritava grazie alle capacità organizzative del M° Luciano Dichiera  Delegato Provinciale  fijlkam-karate ed al supporto della ASD Karate San Marco Argentano.

Anche in questa occasione la bravura degli atleti convenuti non ha deluso le aspettative e, pur  se Atleti di giovane età, hanno saputo esprimere ottime doti atletiche con belle prestazioni  e momenti di alto agonismo. Il Team dell’AKC, guidato dal M° Rosario Stefanizzi che si è avvalso della collaborazione del Coach Danila Migliarese, ha portato a casa  un bottino di nove medaglie. Gli Atleti dell’AKC sono saliti  sul gradino più alto del podio con la conquista  nei Cadetti della prima medaglia d’Oro conquistata nel Kumite(combattimento)  da Simone Sicilia nei -50kg, seguito subito dopo da un altro Oro conquistato nei 61kg dal bravo  Pasquale Gaetano. Ancora Oro per Emanuel Lo Iacono che si aggiudica la categoria -68kg a cui ha fatto eco  di li a poco,  ma questa volta nel Kumite femminile, un altro Oro conquistato da Francesca Lumare nei +66kg.

Medaglie anche nella categoria -59kg femminile con  l’Argento di Ylenia Pipita ed il Bronzo di Emilia Manica che hanno chiuso la specialità del Kumite. La manifestazione è proseguita poi con la specialità del Kata(Esercizio Tecnico), dove a conquistare il podio più alto della classe Cadette ci ha pensato Emilia Manica che si aggiudica l’Oro  mentre, a confermare la bontà della preparazione curata nell’AKC dal M° Luigi Galea,  Emanuel Lo Iacono si è aggiudicato anche il titolo nel Kata in una finale firmata tutta AKC aggiudicandosi  l’Oro e facendo l’ein plein di Kata e Kumite mentre a Pasquale Gaetano che ha esordito nel kata è andato dunque il secondo Argento della giornata. Due quinti posti infine ottenuti da Ylenia Pipita nel Kata Cadette e Francesco Sorrentino nel Kata Esordienti B, han fatto si che l’Accademia Karate Crotone conquistasse il Trofeo del Primo posto  nella speciale classifica generale assoluta della manifestazione.

Queste le ASD che con i loro bravissimi Atleti hanno preso parte e reso vivo questo importante avvenimento sportivo: Planet Gym (CS), Accademia Karate S. Bruno (VV), Accademia Karate Crotone(KR), Sport Karate Curinga(CZ), Fortitudo 1903 (RC), Bassai dai Lungro(CS), Martial Kroton Ryu (KR), Star Line S. Vito Jonio(CZ), Erakles Scuola Karate(CS), Karate-do San Sosti(CS), Shanti 1985 (VV), Karate san Marco Argentano(CS),  Accademia Karate Cosenza(CS), Athena Karate Club Acri(CS), Francioso Karate (VV), New Generation Karate (CS), Karate team N20 Cittanova(RC).

Lascia un commento

Scroll To Top