Al Pallagorio serve una rete di Oliverio per piegare la resistenza di un orgoglioso Pagliarelle

Al Pallagorio serve una rete di Oliverio per piegare la resistenza di un orgoglioso Pagliarelle

(nella foto d’archivio l’allenatore del Pallagorio Antonio Cua)

PALLAGORIO-PAGLIARELLE 3-2

PALLAGORIO: Santoro, Mazzini (dal 38’ st Ruggiero), P. Gentile, M. Bonanno, Sammarco, Strada, Ferraro (dal 36’ st L. Bonanno), A. Gentile, S. Bonanno, G. Gentile, Petrungaro (dal 21’ st Oliverio). In panchina: Scarpino, Chiarello. Allenatore: Cua

PAGLIARELLE: F. Mirabelli (dal 34’ pt Vitt. Garofalo), Crugliano, Vona, S. Garofalo, P. Garofalo, D. Garofalo, Vinc. Garofalo, Venneri, Ceraudo (dal 25’ st G. Mirabelli), C. Garofalo, Costanzo. Allenatore: F. Garofalo

ARBITRO: Scida di Crotone

MARCATORI: 3’ pt Ferraro (Pal), 20’ pt e 15’ st (rig.) C. Garofalo (Pag), 31’ pt Sammarco (Pal), 23’ st Oliverio (Pal)

NOTE: Espulso: al 41’ st P. Garofalo (Pag)

PALLAGORIO (Kr) – Terza vittoria stagionale per la squadra arbereshe. Non è stato semplice però contro un Pagliarelle che si è presentato ridotto ai minimi termini ma che ha lottato con ardore. La formazione ospite ha pagato nel finale la mancanza di ricambi e di alcuni titolari. Il Pallagorio non ha giocato una delle sue migliori partite, ma la classifica sorride alla formazione del presidente Pontieri, ora terza in solitaria. Botta e risposta fino a metà ripresa, poi decide la rete di Oliverio che era appena entrato. Nel finale un po’ di nervosismo che causa l’espulsione del capitano ospite Pasquale Garofalo.

Lascia un commento

Scroll To Top