Al Cutro non basta Riolo, con lo Sporting Davoli finisce in parità

Al Cutro non basta Riolo, con lo Sporting Davoli finisce in parità

CUTRO-SPORTING DAVOLI 1-1

CUTRO: Menzà, Martucci, Aiello, Arabia (32′ st Camposano), Tambaro, Maione, Parentela (10′ st Le Rose), Balsamo, Conversi, Riolo, Muscatello. A disposizione: Sestito, Muto, Preiti, Ferruccio, Olivo. Allenatore: Condito

SPORTING DAVOLI: Galeano, Bassi de Masi, Cordì, Voci, Condito, Bilotta, Gregoraci (1′ st Procopio), Errico (35′ st Gullà), Crispino (30′ st Lombardi), Ranieri, Papaleo. A disposizione: Talotta, Gualtieri, Iorfrida, Corasaniti. Allenatore: Scorrano

ARBITRO: Stella di Cosenza (assistenti: Sicilia e De Bartolo di Cosenza)

MARCATORI: 30′ pt Gregoraci (SD), 10′ st Riolo (C)

Un Cutro sfortunato viene fermato sul pareggio dalla sorpresa Sportig Davoli. I catanzaresi si difendono bene e alla mezzora colpiscono con Gregoraci dalla lunga distanza. Condito a fine primo tempo chiama a raccolta i suoi e nella ripresa i cutresi alzano il ritmo e trovano il pareggio con Riolo, il migliore dei suoi. Qualche episodio dubbio in area di rigore reclamato dai padroni di casa, ma per il sig. Stella di Cosenza tutto regolare. Finisce così in parità. Da segnalare anche una traversa colpita da Riolo direttamente da calcio d’angolo. Cutro che si porta a quota 5 in classifica, mentre Sporting Davoli che continua la propria striscia di imbattibilità (3 vittorie e 1 pareggio).

Lascia un commento

Scroll To Top