Al 93′ esplode lo Scida: l’asse Mustacchio-Simy gela il Pisa

Al 93′ esplode lo Scida: l’asse Mustacchio-Simy gela il Pisa

CROTONE-PISA 1-0

CROTONE: Cordaz; Curado, Marrone, Cuomo; Molina, Benali, Barberis, Crociata (dal 41′ st Jankovic), Mazzotta (dal 17′ st Mustacchio); Armenteros (dal 17′ st Messias), Simy. In panchina: Festa (GK), Figliuzzi (GK), Spolli, Golemic, Bellodi, Gerbo, Gomelt, Gigliotti, Zak. Allenatore: Stroppa.

PISA: Gori; Benedetti, Caracciolo, Meroni (dal 18′ st Pisano); Siega, Pinato (dal 33′ st De Viti), Marin, Soddimo, Belli; Marconi, Vido (dal 12′ st Lisi). In panchina: Perilli (GK), Dekic (GK), Ingrosso, Perazzolo, Minesso, Pompetti, Gucher, Masucci, Moscardelli. Allenatore: D’Angelo.

ARBITRO: Prontera di Bologna.

MARCATORE: 48’ st Simy (C).

AMMONITI: Barberis (C), Siega (P), Meroni (P), Marrone (C), Soddimo (P), Benedetti (P), Gori (P), De Vitis (P).

ESPULSO: 47’ st Belli (P) per gioco pericoloso.

 

Terza vittoria consecutiva per gli squali che nel turno infrasettimanale battono anche il Pisa grazie ad un gol di Simy nel recupero e ora sono ad un solo punto dal secondo posto.

Il primo brivido della serata lo regala Golemic di testa su corner al bacio di Barberis dalla destra ma la sfera sorvola la traversa. Il Pisa è ben messo in campo ma i rossoblù dimostrano di essere in gran forma e sfiorano a ripetizione il vantaggio: al 26’ Molina ci prova di sinistro con Gori che effettua un ottimo intervento mandando in corner. Sull’angolo successivo è ancora Golemic a deviarla di testa e Soddimo salva tra le proteste di casa perché la palla molto probabilmente avrebbe oltrepassato la linea.

Nella ripresa si continua sullo stesso copione con gli squali che spingono alla ricerca della rete ma i toscani si chiudono bene. Al 62’ Stroppa opta per un doppio cambio inserendo Messias e Mustacchio per Armenteros e Mazzotta. Mustacchio poco dopo è pericoloso con un rasoterra di destro che va di poco fuori. Gli ospiti si affidano a qualche ripartenza come avviene con Pinato al 71’ , ottima la risposta di Cordaz. Tra il 72’ e il 75’ i rossoblù vanno vicinissimi al gol con Simy, colpo di testa fuori da ottima posizione, Mustacchio, tiro cross salvato da Caracciolo in angolo, e Messias, gran destro a sfiorare l’incrocio.

Nel finale premono sull’acceleratore i padroni di casa mentre gli ospiti restano in dieci nel recupero per l’espulsione diretta di Belli. Al 93’ Simy fa esplodere di gioia lo Scida mettendo alle spalle di Gori l’ottima palla servita da Mustacchio. 27 reti in totale in B per lui con la casacca rossoblù che eguaglia Ciano e Gabionetta in cima alla classifica di tutti i tempi.

fonte: fccrotone.it

Lascia un commento

Scroll To Top