Achei Crotone, intervista a Lumastro: “La nostra forza è il gruppo e la condivisione”

Achei Crotone, intervista a Lumastro: “La nostra forza è il gruppo e la condivisione”

Andrea Lumastro giocatore di Football Americano classe 2000 è il più giovane quartback del suo campionato, lui è stato trascinatore del campionato flag nella stagione 2014/15 con la fascia di capitano al braccio, ma si è dimostrato anche abile l’anno scorso a solo 16 anni con il suo debutto tra gli over. Gli Achei domenica si apprestano a fare il loro esordio stagionale e noi oggi l’ho abbiamo contatto per farci parlare di sé e della sua squadra.

Quando hai cominciato ad amare questo sport? visto che è quasi sconosciuto sia a Crotone che in Calabria.

Ho conosciuto questo sport  quando avevo 10 anni, grazie a mio zio che vive a New York. Mi è piaciuto subito, ma ho cominciato ad amarlo solamente grazie a questa grande famiglia chiamata Achei“.

Qual è il tuo ruolo e qual è lo scopo?

Il mio ruolo è il quartback , che è il regista della squadra, colui che conduce l’attacco“.

Voi siete conosciuti come un bel gruppo. Qual è la vostra vera forza?

Noi siamo un gruppo molto unito, siamo uniti come fratelli e ci sosteniamo sempre, siamo sempre pronti ad aiutare un nostro compagno, ma soprattutto lottiamo insieme e credo proprio che questa rappresenta la nostra vera forza“.

Come state preparando l’esordio stagionale?

L’esordio stagionale lo stiamo preparando allenandoci duramente, ripetendo schemi e tattiche di gioco senza mollare mai un secondo ed anche con la carica dei nostri coach e del nostro capitano“.

Lascia un commento

Scroll To Top