Academy Petilia, intervista a mister Gumari: “Vittoria voluta, società con progetti ambiziosi”

Academy Petilia, intervista a mister Gumari: “Vittoria voluta, società con progetti ambiziosi”

Grande gioia in casa Academy Petilia per la promozione in Seconda categoria. Un solo anno di Terza per questa nuova società, ma in fatto di promozioni la squadra ha potuto contare su molta gente che aveva già ottenuto una promozione in Seconda pochi anni fa. Tra questi il giovane tecnico Antonio Gumari al quale abbiamo rivolto alcune domande.

Vincere uno spareggio promozione è sempre entusiasmante. Come avete vissuto questo successo?

Il fischio finale di domenica ci ha regalato una gioia incontenibile ed emozionante, frutto di uno spirito di sacrificio di gruppo e di una società che fin dall’inizio è stata presente per rendere questa squadra vincente“.

Tornate a festeggiare una promozione in Seconda dopo pochi anni. Quali differenze rispetto a quella stagione con la Nuova Petilia?

Penso che ogni vittoria sia diversa e regala emozioni diverse ma pur sempre bellissime. La vittoria con la Nuova Petilia è stata per me la prima da allenatore ed è stata ottenuta insieme al mister Cropanese passando tramite i play off e sicuramente non da favoriti. Questa vittoria ci ha visti protagonisti fin da subito regalandoci la promozione da primi in classifica e con uno spareggio finale davvero entusiasmante“.

Come ha reagito la popolazione a questo successo? Pensi che stavolta ci siano le basi per proseguire verso obiettivi ancor più ambiziosi?

La popolazione si è dimostrata ancora una volta fantastica, la conferma è stata la partecipazione in massa di domenica durante la partita. Purtroppo il nostro problema è stato da sempre il fattore campo, giocando a Foresta non è stato semplice per tutti raggiungere il campo sportivo durante il campionato, ma penso che questa vittoria possa dare il via ad un progetto a lungo termine per sperare in campionati di altre categorie“.

Per quello che hai visto in questo campionato chi meriterebbe la promozione ai playoff? Come sono stati i rapporti con le altre squadre del girone?

La classifica dice tutto, due squadre che vanno a giocarsi la promozione in uno spareggio penso che meritano entrambe di vincere il campionato. Per questo faccio un grosso in bocca al lupo all’ ASD San Mauro Marchesato. Per quanto riguarda i rapporti con le altre società non abbiamo avuto mai problemi con nessuno, questo mi rende ancora più orgoglioso di questa società e di questi ragazzi perché significa aver vinto con un sano agonismo e tanto fair play come dimostra la classifica della Coppa disciplina“.

Lascia un commento

Scroll To Top