A Lamezia vittoria e sorpasso per la Provolley Crotone

A Lamezia vittoria e sorpasso per la Provolley Crotone

VOLO VIRTUS LAMEZIA-PROVOLLEY CROTONE 1-3
(Parziali set: 21-25, 25-23, 25-27, 13-25)

VOLO VIRTUS: Amendola, Battimelli, Grandinetti, Guzzo, Morello, Perri, Renda, Saffioti, Tarquini. Allenatore: Cittadino.

PROVOLLEY: Alfieri, Calabretta, Celico, Cotroneo, Devona, Falbo (libero), Frangiamore, Logozzo, Longo, Vrenna. Allenatore: Celico.

ARBITRI: Moscato e Donato.

 

Missione compiuta. Vittoria e sorpasso per la Provolley Crotone che a Lamezia si ritrova e conquista tre punti importantissimi per la classifica e il morale. La squadra di mister Celico ha giocato una gara di grande personalità e grazie a questa affermazione si porta ad una sola lunghezza dalla Pallavolo Tech Milani e a due dalla GM Volley. Tornando invece alla gara di Lamezia i pitagorici hanno avuto il merito di mantenere alta la concentrazione per tutto l’arco del match, dimostrandosi maturi nel momento clou della gara, ovvero nei vantaggi del terzo, per poi andare a chiudere agevolmente.

Ma andiamo con ordine. Il primo set vede Crotone con uno spirito diverso rispetto alle ultime uscite, la compagine di mister Cittadino fatica a trovare le contromisure e la Provolley chiude 25-21. Nel secondo invece i padroni di casa si rifanno sotto, dall’altra parte invece i pitagorici concedono qualcosa e perdono con il minimo scarto. Con la situazione nuovamente in equilibrio il terzo set è senza ombra di dubbio il più bello e combattuto, si arriva fino ai vantaggi dove Crotone non ha esitazioni e si prende con personalità il nuova vantaggio nella gara. Nel quarto parziale Lamezia ha ormai allenato la presa, ne approfitta la Provolley che gioca sul velluto andando a conquistare tre punti pesanti. “Era importante dare un segnale dopo le ultime partitaafferma mister Celiconon era facile venire a Lamezia e giocare con questa personalità, ma i ragazzi sono stati bravi e hanno vinto meritatamente. Dobbiamo continuare a lavorare in questa direzione e i risultati arriveranno”.

Lascia un commento

Scroll To Top