Il Cutro riprende il Trebisacce nella ripresa. Liperoti allunga la striscia positiva

Il Cutro riprende il Trebisacce nella ripresa. Liperoti allunga la striscia positiva

CUTRO-TREBISACCE 1-1

CUTRO: Russo, Staffa, Lerose (dal 17′ st Tarzia), Mercurio, Paonessa, Maione, Liperoti (dal 39′ st Garofalo), Balsamo, Alessandrì, Scalese, Aracri. In panchina: Sestito, Furriolo, Brugnano, Aiello. Allenatore: Vanzetto.

TREBISACCE: Vitale, Pastore, La Teano, Vigneri, Granata, Ferraro, Pittelli, Bellitta (dal 41′ st Dahmani), Galantucci, Naglieri, Canale. In panchina: La Banca, Vitiritti, De Simone, Berlingeri, Abenante, Maio. Allenatore: Figliomeni.

ARBITRO: Robilotta di Sala Consilina (Pate e Cozza di Paola).

ESPULSO: 46′ st Balsamo (C).

 

Il Cutro non riesce a cavalcare l’onda del buon momento per fare un passo importante verso la salvezza. I biancoazzurri devono accontentarsi del pari a San Leonardo col Trebisacce. Un punto che comunque consente ai cutresi di staccare il Brancaleone, sconfitto a Sambiase. Buona prova degli ospiti nel primo tempo con il vantaggio immediato di Bellitti. Al quarto d’ora Galantucci ha anche colpito una traversa. Il Cutro è uscito fuori alla distanza dominando nella ripresa e trovando il pari con Liperoti su assist di Scalese. Pressing finale ma il vantaggio non arriva. Continua comunque la striscia positiva, ora gara fondamentale ad Acri, dove sarà importante non perdere. Peccato per l’espulsione al primo di recupero di capitan Balsamo che salterà quindi questa importante sfida.

Lascia un commento

Scroll To Top